Il Sindaco

La Città di Tagliacozzo da sempre vanta un primato culturale sulle altre realtà municipali della Marsica e dell’entroterra abruzzese, vuoi per il ruolo di capitale dell’importante Ducato rinascimentale, vuoi per la vocazione turistica che fin dalla fine del XIX secolo ha potuto coltivare con sempre crescenti frutti.

Il Festival Internazionale di Mezza Estate negli ultimi trentatré anni, tra le molteplici manifestazioni locali, è la gemma che adorna e impreziosisce l’offerta culturale della nostra Città e la fa splendere di una luminosità di cui possiamo vantare l’unicità in Abruzzo.

Il Festival ormai connota la nostra identità e la informa di un’aura sublime che è irradiazione delle più alte espressioni artistiche: la Musica, la Danza e il Teatro. Non a caso l’etimologia mitologica della nostra Città ripete la derivazione dal Taliae Otium: il soggiorno della Musa del Teatro nella grotta presso le risorgenti dell’Imele. Il Teatro amava ristorarsi presso questi ameni luoghi e ora queste plaghe si ristorano delle arti teatrali.

L’edizione che quest’anno presentiamo è la prima veramente costruita dalla nostra Amministrazione grazie alla felice intuizione dell’Assessore alla Cultura Chiara Nanni che ha voluto proporre alla Direzione Artistica il
Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli. La sua fama e il suo talento di certo non accordano con la sua giovane età ma sicuramente rendono la sua personalità, proprio per questo, ancora più straordinaria e ricca di carismi.

Un’edizione, quella di quest’anno, che, pur nel rispetto della tradizione, presenta importanti elementi di novità sia dal punto di vista artistico, sia dal punto di vista organizzativo. L’opera lirica irrompe finalmente con la sontuosità e la nobiltà del godimento sensitivo che le è proprio nella già ricca e innovativa programmazione del Festival che si gioverà per la prima volta della stanzialità di un organico orchestrale per tutta la durata della manifestazione.

I più alti enti statali e importanti istituzioni estere ma anche locali e private, con il loro patrocinio hanno voluto far corona al consolidato prestigio del nostro Evento.

L’auspicio è che una così raffinata programmazione, portata a compimento con
grande abnegazione dal Direttore Artistico, possa incontrare oltre che il certo favore del pubblico più vasto anche quello della critica più attenta e quindi possa restituire un rinnovato lustro al Festival e conseguentemente alla Città di Tagliacozzo.

 

Vincenzo Giovagnorio
Sindaco

 

***

 

Vincenzo Giovagnorio, eletto 48º sindaco della Città di Tagliacozzo il 6 giugno 2016 è nato a L’Aquila il 3 luglio 1974. Dal 2006 è stato Consigliere Comunale. Ha compiuto gli studi superiori conseguendo il diploma di maturità presso il Liceo Classico “Alessandro Torlonia” di Avezzano e ha poi studiato giurisprudenza e diritto canonico presso l’ateneo statale della Sapienza e la Pontificia Università Lateranense.
Dal 2001 al 2016 ha lavorato presso la Cancelleria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.