Direttore d'Orchestra

JACOPO SIPARI DI

PESCASSEROLI

 

1985. A Gennaio 2020 vince il premio Premio speciale Golden Opera per la New Generation degli Oscar della lirica attribuitogli dalla Confederazione Lirica dei Teatri d’Opera italiani come uno dei più promettenti giovani direttori d’orchestra nel firmamento operistico italiano con particolare riferimento alla musica di Puccini.

Attualmente è professore di formazione orchestrale presso il Conservatorio “Martucci” di Salerno. E’ direttore principale del Teatro di Stato dell’Opera e del Balletto di Varna – Bulgaria.

 

Dopo il diploma di liceo classico con il massimo dei voti, si laurea prima in Giurisprudenza e poi in Diritto Canonico conseguendo due dottorati di ricerca, uno in diritto penale sotto la guida di Mario Trapani presso l’Università di Roma Tre e uno in diritto canonico con tesi interamente in latino presso la Pontificia Università Lateranense. Avvocato a 27 anni, a 29 anni diventa il più giovane avvocato del Tribunale della Rota Romana

Laureato brillantemente con il massimo dei voti e la lode in direzione d’orchestra presso il Conservatorio “Tartini” di Trieste sotto la guida di Marco Angius, ha studiato Composizione Sperimentale con Mauro Cardi e Canto Lirico con Maria Chiara Pavone diplomandosi presso il Conservatorio di Musica “A. Casella” di L’Aquila. Già direttore principale ospite della Fondazione Festival Pucciniano, è direttore artistico e fondatore del Festival dell’Opera lirica italiana “OPERAVIVA” in Azerbaijan, del Festival Internazionale “Sacrum” in Vaticano, del Festival Internazionale di Mezza Estate – Tagliacozzo Festival.

 

E’ invitato a dirigere prestigiose orchestre quali (in Italia) Orchestra Regionale della Toscana (ORT), Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra Filarmonica del Teatro di Verdi di Salerno, Orchestra Filarmonica B. Bartoletti (ex Regio di Parma), Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, Orchestra Filarmonica Pucciniana di Torre del Lago, Orchestra Sinfonica Abruzzese (ISA), Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento (OLES), Orchestra del Teatro Cilea di Reggio Calabria, i Solisti del Reale Teatro di San Carlo di Napoli, (all’estero) The Leipziger Symphonieorchester, the Saarbrücken State Orchestra, Israel Symphony Orchestra, Athens State Orchestra, Cairo Symphony Orchestra, Qatar Philharmonic Orchestra (QPO), Orchestra del Teatro Nazionale di Belgrado, Orchestra di Stato del Messico, Orchestra di Stato di Istanbul, Orchestra di Stato di Tessalonica – Grecia, Orchestra dell’Opera Nazionale Romena di Cluj – Napoca, Orchestra Nazionale di Mongolia, Orchestra Nazionale Radio e TV di Ucraina, Orchestra Naz. Radio e TV Serbia (RTS), Orchestra Opera e Balletto di Azerbaijan, Orchestra di Stato di Sri Lanka, Orchestra dell’Opera di Plovdiv – Bulgaria, Orchestra Filarmonica di Brasov – Romania, Orchestra Nazionale di Stara Zagora – Bulgaria, Orchestra dell’Opera di Tbilisi – Georgia, Orchestra dell’Opera di Lettonia, Orchestra dell’Opera di Astrakan – Russia, Orchestra dell’Opera di Tirana – Albania, Orchestra del Teatro dell’Opera di Bucarest, Orchestra del Teatro dell’Opera di Krasnojarsk, Orchestra Sinfonica di Nicaragua, Orchestra Sinfonica della Galizia, Orchestra da Camera di Reus – Barcelona.

 

Ha collaborato in produzioni nazionali e internazionali con alcuni tra i più importanti interpreti al mondo del loro repertorio: Cecilia Bartoli, Josè Cura, Anna Pirozzi, Dimitra Theodossiou, Angela Gheorghiu, Simone Orfila, Roberto Scandiuzzi, Orlin Anastassov, Kamen Chanev, Kiril Manolov, Mirco Palazzi, Anna Maria Chiuri, Donata d’Annunzio Lombardi, Fiorenza Cedolins, Rudy Park, Bruno de Simone, Leonardo Caimi, Rebeka Lokar, Luciano Ganci, Alberto Gazale, Carlos Almaguer e con Ilya Grubert, Michele Campanella, Stefan Milenkovich, Sandro Ivo Bartoli, Alessandro Quarta, Giuseppe Albanese. Per la musica leggera ha collaborato con Anastacia, Amii Stewart, Antonella Ruggiero, Noemi, Ivana Spagna, Simona Molinari, Ron, Grazia di Michele, Mietta, Sal da Vinci, Roberta Faccani, Tosca, Tedesco.

 

Ha diretto in tutto il mondo centinaia di produzioni Liriche italiane ed internazionali tra cui: “Norma” di Bellini, “Il Barbiere di Siviglia” e “Cenerentola” di Rossini, “La Bohème”, “Turandot”, “Tabarro”, “Suor Angelica”, “Gianni Schicchi”, “Madama Butterfly”, “Le Villi” e “Tosca” di Puccini, “Rigoletto”, “Nabucco”, “Aida”, “La Forza del Destino”, “Otello”, “Trovatore”, “La Traviata”, “Attila”, “Macbeth”, “Don Carlo” di Verdi, “Andrea Chenier” di Giordano, “Don Giovanni” e “Nozze di Figaro” di Mozart,  “I Pagliacci” di Leoncavallo e “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, “Lucia di Lammermoor” di Donizetti e “Carmen” di Bizet.  

 

Ha diretto per lungo tempo il balletto. Tra i titoli principali: “Giselle”, “Lago dei Cigni”, “Don Chisciotte”, “La Bella Addormentata”, Romeo e Giulietta”, “Carmina Burana”, “La sagra della primavera”.

 

A Luglio 2021 ha diretto Tosca all’Anfiteatro Romano di Plovdiv con Jose Cura, Carlos Almaguer e Tanya Ivanova per l’inaugurazione di Opera Open. A Ottobre 2021 Verdi Requiem all’Opera del Cairo. Ad Ottobre 2021 ha debuttato al Megaron di Atene con la Athens State Orchestra.

 

Ha inciso Turandot al Gran Teatro Puccini per il 90° anniversario dell’Opera prodotta da PARAMAX FILM e MR PUCCINI by CINZIA TEDESCO con Orchestra della Fondazione Festival Pucciniano per Sony Classic.

 

A Dicembre 2023 debutterà sul podio della Gewandhaus Hall con la Leipzig Symphony Orchestra.

 

OPERA BASE: https://www.operabase.com/artists/jacopo-sipari-di-pescasseroli-32629/it

YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/user/maestrosipari

 

FACEBOOK OFFICIAL PAGE: https://www.facebook.com/maestrosipari